Arriva a Pomigliano “SerEstate”: musica, cultura, cinema e concerti

La kermesse presentata in conferenza stampa con l’assessore Roberto Nicorelli, responsabile della delega alla Cultura

«Ho inteso impostare un calendario di iniziative per il periodo estivo pomiglianese perché credo sia necessario, per una città importante come la nostra, creare un’offerta culturale varia e consistente per i cittadini» – dice l’assessore Nicorelli presentando la rassegna estiva di eventi che allieterà le serate dei pomiglianesi. Elemento fondamentale, i luoghi. «Ci sono alcuni spazi di Pomigliano molto belli, da scoprire o da riscoprire – continua Nicorelli – In alcuni di questi si svolgeranno impegni del calendario estivo, come il grazioso cortile del palazzo dell’Orologio, il parco delle acque o la piazzetta privata che si trova in vico Sodano, adiacente al pub “Le porte di Sion”».  Altri luoghi e spazi comuni protagonisti dell’estate saranno il parco pubblico, la Distilleria e il Municipio ed altri privati come la masseria Castello, che si trova sulla strada che da Pomigliano va verso Somma Vesuviana. Un impegno costante al centro “La Pira” con il cinema in giardino ed un altro poco distante, ovvero a via Mazzini, che è “True colors”, un contenitore di energia con dj set fino all’una di notte. Spazi pubblici quali la rinnovata piazza Giovanni Leone il 5 luglio e piazza Mercato il 6 agosto saranno scenografie di interessanti spettacoli e concerti. “Due passi al chiaro di luna”, è la breve e romantica passeggiata di sabato 28 giugno più comunemente denominata “La notte bianca”, dove i cittadini che passeggeranno per via Cantone ed una porzione di via Terracciano assisteranno a spettacoli in strada e troveranno i negozi aperti per gli acquisti fino alla notte. «È un piacere salutare Felice Piccolo, un calciatore di Pomigliano che negli ultimi anni ha vissuto successi col Cluj in Romania e che sarà bello reincontrare il 25 giugno nella città che lo ha visto nascere, prima come uomo e poi come calciatore» -dice l’assessore alla Cultura.  Giulio Scarpati il 21 giugno e Antonella Cilento il 7 luglio saranno a Pomigliano per presentare i loro ultimi libri. Tra gli altri appuntamenti, giovedi 10 luglio gli “Onda Nuove string quartet” in concerto presso il suggestivo cortile interno del Municipio ed alcuni progetti della Pro Loco pomiglianese quali “Amo la mia vita”, il 12 e 13 luglio, un percorso sull’educazione allo sport, all’alimentazione e agli stili di vita corretti. Gli eventi saranno tutti gratuiti, fatta eccezione per lo spettacolo di Biagio Izzo, che si terrà a masseria Castello il 18 luglio. Gratuito sarà anche il concerto di Samuele Bersani, uno dei più importanti cantautori italiani, che il 6 settembre si esibirà nel parco pubblico Giovanni Paolo II, già palcoscenico di “Sounday Festival” con dj set e mercatini vintage il 24 e 25 luglio.
Un’estate lunga, in cui i cittadini possono scegliere di frequentare questi spazi ed essere pubblico partecipe degli appuntamenti in calendario.

Programma completo: www.comune.pomiglianodarco.gov.it/archivio10_notizie-e-comunicati_0_756_0_1.html

Tags: × × ×