Al Marte Mediateca di Cava de Tirreni giovedì 19 dicembre convegno I profumi nelle società antiche

Post date:

Author:

Category:

- Pubblicità -

LA VERSIONE DI MARTE (edizione 5.0) Libri, incontri d’autore, narrazioni. Da un concept di Alfonso AMENDOLA. A cura di Davide SPERANZA

- Pubblicità -

***
Incontro-seminario su “I PROFUMI NELLE SOCIETA’ ANTICHE. PRODUZIONE, COMMERCIO, USI, VALORI SIMBOLICI” a cura di Alfredo Carannante e Matteo D’Acunto (Edizioni Pandemos)

Presiede e coordina
Mauro MENICHETTI (Direttore del Dipartimento di Scienze del Patrimonio Culturale, Università degli Studi di Salerno)

Saluti di
Ottavia VOZA (Edizioni Pandemos) – Con una lettera di Michele PAGANI (Carthusia – I Profumi di Capri)

Interventi di
Alfredo CARANNANTE (docente di Antropologia, Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”)
Matteo D’ACUNTO (docente di Archeologia e Storia dell’Arte Greca, Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”)
Simonetta GRAZIANI (docente di Assiriologia, Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”)
Romolo LORETO (docente di Archeologia e Storia dell’Arte del Vicino Oriente Antico, Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”)
Andrea MANZO (docente di Antichità Nubiane, Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”)

L’ambiente sarà profumato da Carthusia – I profumi di Capri

DALLA PREMESSA DEL LIBRO
Pochi temi riescono a unire con grazia arte, storia e scienza come quello dei profumi: essi da millenni accompagnano lo sviluppo delle società umane. La natura effimera dei profumi – in particolar modo di quelli antichi – rende difficilmente leggibili le tracce da essi lasciate. La ricerca archeologica, quella archeometrica sui loro residui chimici, quella sulle fonti antiche risultano, così, particolarmente complesse e ciò spiega come l’importanza dei profumi nelle società antiche non abbia trovato, negli studi, spazio paragonabile a quello di altre manifestazionimeno labili. La conseguenza è una rarità dei testi di sintesi su tale tema complesso, dalle molteplici sfaccettature e al tempo stesso centrale per le società antiche, ma non sempre approfondito quanto merita. Il volume nasce con l’intenzione di offrire agli addetti ai lavori e agli appassionati una visione generale, potremmo dire di sintesi, del mondo dei profumi nelle diverse culture e nei diversi momenti storici e raccoglie gli interventi presentati in occasione della giornata di studi dal titolo “I profumi nel mondo antico” che si è tenutail 6 giugno 2011 presso la sede di Palazzo du Mesnil de l’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”, ma include anche alcuni contributi integrativi, che arricchiscono e completano il quadro.

- Pubblicità -

SOCIAL

4,315FansLike
410FollowersFollow

INSTAGRAM

Pompei partecipa a “M’illumino di meno”

Il sito archeologico di Pompei partecipa, per il terzo anno, alla campagna “M’illumino di Meno” di sensibilizzazione e...

Best Actor Award di New York, Paco De Rosa vince il premio come miglior attore drammatico

Paco De Rosa vince il premio come miglior attore drammatico al Best Actor Award, grazie alla sua interpretazione nel...

In uscita “Lo spazio tra le cose”, il nuovo romanzo di Antonio Benforte

Cosa succede in una giovane coppia quando si trova ad affrontare un trasloco verso una casa più...