La Festa di San Francesco nel cuore di Napoli

Napoli.5 ottobre, ore 18,30. Nel suggestivo Chiostro di San Lorenzo Maggiore si esibiranno maestri del mandolino, voci e artisti della Canzone Napoletana. Si inaugurerà la prima edizione del “Premio Mastro Masiello”. Presentano Lidia Ferrara e Felice Arcidiacono

Post date:

Author:

Category:

- Pubblicità -

In occasione della Festa di San Francesco, le Associazioni “Mastro Masiello Mandolino” e “La Bottega del Mandolino”, presentano la Prima Edizione del Premio Mastro Masiello Mandolino, dedicato alle eccellenze napoletane nel campo della Canzone Napoletana.

- Pubblicità -

Le due Associazioni sono da anni impegnate nella tutela e valorizzazione dell’antica arte della Liuteria con una particolare attenzione al mandolino, strumento identitario partenopeo ed al mondo della Posteggia.

Nella Bottega del Mandolino, infatti, i maestri liutai Salvatore Masiello e Michele Caiazza, mettono a disposizione, a titolo gratuito, ai ragazzi del Centro Storico ma non solo, tutte le loro conoscenze per mantenere viva l’antica tradizione della liuteria e la loro sede (in Via S. Giovanni Maggiore Pignatelli) è diventata negli anni un vero unico grande punto d’incontro di decine di musicisti napoletani.

Il Premio Mastro Masiello Mandolino, alla sua prima edizione, premierà, sabato 5 ottobre, nell’incantevole e suggestivo scenario del Chiostro Monumentale di San Lorenzo Maggiore, artisti e ricercatori storico-musicali che maggiormente si sono distinti nella valorizzazione della Canzone Napoletana come Enrico Mosiello, Lara e Yuri Corace, Romeo Barbaro e il famoso musicista giapponese Jun Aoki, nonché il ricercatore della Storia della Canzone Napoletana Ciro Daniele. Tra le altre benemerenze un riconoscimento sarà consegnato a p. Angelo Palumbo, rettore del Complesso Monumentale di San Lorenzo Maggiore, per l’impegno sociale e culturale dei Frati francescani, da secoli presenti nel centro cittadino.

Saranno due volti e voci note dello Spettacolo, come Lidia Ferrara e Felice Arcidiacono a condurre la serata.

Durante la manifestazione, inizio ore 18:30 con ingresso libero fino ad esaurimento posti, si esibiranno: il gruppo musicale Mastro Masiello Mandolino; Le Ballatrici dei Ritmi del Sud di Carmen Percontra con Enzo Tammurriello e le Gemelle Napoli giovani talenti della danza classica; A fare da ulteriore cornice alla serata, una bella esposizione di ritratti dedicata alle “Icone di Napoli” a cura della ormai affermata pittrice Nadia Basso.

La Proloco Neapolis è organizzatrice dell’evento e con questa particolare serata che omaggia la Tradizione partenopea più verace, inizia le sue attività nel cuore della Città.

La manifestazione gode del Patrocinio Morale del Comune di Napoli IV Municipalità che sarà presente con il Presidente Giampiero Perrella.

Radio Amore seguirà e trasmetterà l’evento in diretta radiofonica.

- Pubblicità -

SOCIAL

4,077FansLike
406FollowersFollow

INSTAGRAM

“Figlio velato” di Jago in esposizione a Napoli

L'artista Jago ha annunciato che la sua opera, "Il Figlio velato", sarà esposta a Napoli, per sempre,...

Summonte: al via “Natale nel borgo incantato”

OLYMPUS DIGITAL CAMERA Prenderà il via il prossimo 19 dicembre l’anteprima del Festival Internazionale di Musica Etnica Sentieri...

I reperti del Parco di Ercolano alla mostra “Thalassa” al Mann

L’antica Ercolano, distrutta dall’eruzione vesuviana del 79 d.C., era sicuramente una città sul e di mare, lo dimostrano l’esplorazione archeologica...