Le Janare di Benevento conquistano Napoli: “La Magia dell’Amore”

Napoli, Maschio Angioino, dall'8 febbraio al 7 marzo 2020

Post date:

Author:

Category:

- Pubblicità -

Sabato 8 Febbraio 2020 alle ore 17.30 si terrà, presso la Sala Armeria del Maschio Angioino di Napoli, l’inaugurazione della mostra “La Magia dell’Amore” con il patrocinio del Comune di Napoli.

- Pubblicità -

La mostra fortemente voluta da Gennaro Morgese, presidente dell’Associazione Culturale Maddalena Cerasuolo, che ha saputo coniugare diverse realtà culturali facendo dialogare tra loro arte, collezionismo, antropologia, magia ed esoterismo, nasce dalla collaborazione tra: Gruppo Archeologico Kyme, Gianmaria Lembo – Collezioni, Rosa Chiaese, Museo del giocattolo di Napoli, Janua – Museo delle Streghe di Benevento e Cooperativa IDEAS.

Grazie a questa sinergia le Janare di Benevento conquisteranno Napoli e il Maschio Angioino. A loro sarà dedicata una sezione della mostra curata dalla Cooperativa IDEAS. “Il nostro lavoro è caratterizzato da oltre venti anni di ricerche, interviste a <biblioteche viventi>, archiviazione di Beni immateriali, progetti volti al recupero delle nostre memorie e alla salvaguardia delle nostre tradizioni” afferma Mario De Tommasi direttore della Coop. IDEAS che continua “l’appuntamento di Napoli nasce dalla necessità di far conoscere <Benevento città delle streghe> anche al di fuori del nostro Sannio. A tal proposito IDEAS ha accolto con gioia l’opportunità di intessere questo dialogo con realtà napoletane che operano in settori diversi dal nostro ma che sono accomunate dall’amore per la Cultura”.

“La magia dell’amore, comprende immagini e oggetti relativi agli artifici messi in campo per attirare, respingere, punire, incantare, affatturare, vendicare o vendicarsi, condizionare il/la proprio partner o ex partner, a seconda delle intenzioni”, afferma Gennaro Morgese, presidente dell’Associazione Culturale Maddalena Cerasuolo, che continua “grazie alla collaborazione con un gruppo di lavoro molto variegato riusciremo a dare una lettura dell’amore diversa: sospesa tra romanticismo e ossessione. In mostra troverete pop-up d’amore, cartoline, giochi, poesie ma anche beni immateriali che si materializzano in biscotti, abitini e bambole di paglia. Ovviamente non poteva mancare l’esoterismo con quelli che sono i suoi arcani ma anche simboli e letture.”

La mostra “La Magia dell’Amore”, il cui ingresso sarà totalmente gratuito, sarà visitabile dal 8 Febbraio al 7 Marzo e rispetterà i seguenti orari di apertura al pubblico: dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 18.00 (chiusa la domenica).  

- Pubblicità -

SOCIAL

4,287FansLike
412FollowersFollow

INSTAGRAM

Pompei partecipa a “M’illumino di meno”

Il sito archeologico di Pompei partecipa, per il terzo anno, alla campagna “M’illumino di Meno” di sensibilizzazione e...

Best Actor Award di New York, Paco De Rosa vince il premio come miglior attore drammatico

Paco De Rosa vince il premio come miglior attore drammatico al Best Actor Award, grazie alla sua interpretazione nel...

In uscita “Lo spazio tra le cose”, il nuovo romanzo di Antonio Benforte

Cosa succede in una giovane coppia quando si trova ad affrontare un trasloco verso una casa più...